La Lisa

Il municipio de La Lisa ha origine nei primi decenni del 1800 e deve il suo nome a una taverna di nome Liza dove si fermavano  per mangiare e dormire i mercanti partiti dal porto di San Cristóbal de La Habana diretti verso l’estremo occidente cubano.

Con una estensione di quasi 38 Km2 copre il 5% del territorio cittadino. Fanno parte del municipio de La Lisa 3663 ettari di terreni, il 27 % dei quali destinati ad uso agricolo. Il 3% e occupato da acqua. Ha 123.000 abitanti, il 52% di sesso femminile, con una densità di ca. 3200 abitanti per Km2

La Lisa non è uno dei municipi avaneri di maggior interesse turistico, al suo interno si trova una sola discoteca rilevante La Macumba nel complesso turistico La Girardilla e il Museo dell’Aviazione. Il ristorante più noto è “El Pedregal”. Riveste invece una notevole importanza in campo medico per al presenza di un polo scientifico di fama internazionale che comprende  l’istituzione Finlay, l’Istituto di Medicina Tropicale, l’ospitale ortopedico Frank Pais e l’industria farmaceutica dove viene prodotto il PPG, miracoloso farmaco cubano anticolesterolo.